Il progetto si svolge a Torino e in alcuni Comuni della provincia e si pone l’obiettivo di creare una comunità educante competente e integrata sostenendo reti di progettazione partecipata tramite la valorizzazione delle competenze dei singoli partner. L’intervento prevede la realizzazione di laboratori in orario extra-scolastico finalizzati alla sperimentazione e allo sviluppo di competenze trasversali in ambito artistico, culturale e scientifico. Inoltre il progetto intende realizzare attività di empowerment e sostegno dei genitori tramite gruppi di formazione, consulenza pedagogiche e gruppi integrati composti da minori, famiglie e docenti. Infine si prevede di valorizzare la comunità educante tramite incontri di approfondimento rivolti a tutta la cittadinanza e incontri di approfondimento tematico rivolti ai partner di progetto. I destinatari sono 4.000 minori, 300 famiglie, 80 docenti ed educatori.

Vai al sito per saperne di più

Documenti